Blog Detail

TUTTI GLI INCENTIVI PUBBLICI PER LE STARTUP, REGIONE PER REGIONE

15 Giu 16
AVF Staff
No Comments

In Toscana per rafforzare l’innovazione del sistema imprenditoriale sostenendo l’avvio di attività imprenditoriali innovative e l’occupazione giovanile sono stati stanziati finanziamenti agevolati per oltre 4 milioni con il bando “Sostegno alla creazione di startup innovative”, che la Regione Toscana ha approvato e pubblicato nell’ambito del Por Creo Fesr 2014-2020.

Più dettagliatamente, a partire da una dotazione finanziaria iniziale di 4 milioni 324.300 euro si mettono a disposizione finanziamenti agevolati (a tasso zero, senza garanzie personali e patrimoniali del 60% del costo ammissibile del progetto d’investimento) e voucher (contributi in conto capitale del 100% della spesa ammessa) per l’acquisizione di servizi di consulenza e supporto all’innovazione (es. di affiancamento e tutoraggio) utili alla creazione ed allo svolgimento dell’attività d’impresa.

I beneficiari del bando possono essere sia persone fisiche che costituiranno micro o piccole imprese innovative e giovanili entro sei mesi dalla data di notifica del provvedimento di concessione (sempre che non abbiano un’età superiore a 40 anni al momento della costituzione dell’impresa medesima); sia micro e piccole Imprese innovative e giovanili, come definite dalla legge regionale n. 35/2000 successive modifiche e integrazioni, la cui costituzione è avvenuta nel corso dei due anni precedenti alla data di presentazione della domanda di accesso all’agevolazione.

 

 

StartupItalia!, giugno 2016

BANDO STARTUP INNOVATIVE_11092015