Blog Detail

LE IMPRESE ALLA RICERCA DI TECNICI E LAUREATI

29 Gen 16
AVF Staff
No Comments

Due sono state le questioni al centro del ventiduesimo  Orienta giovani  di Confindustria svoltosi a Milano lo scorso novembre.

La prima ha riguardato la questione del fabbisogno crescente di capitale umano con formazione tecnica-tecnologica per affrontare la sfida della quarta rivoluzione industriale, la cosiddetta Industry 4.0, ossia la totale automazione e interconnessione delle produzioni.

Come sottolineato dal Presidente di Confindustria nella “Smart Factory”, cioè la fabbrica intelligente caratterizzata da digitale e grande autonomia delle persone che vi lavorano, le figure professionali più rilevanti saranno riconducibili a tre filoni: il trattamento e l’analisi delle informazioni (big data, business intelligence); la progettazione di applicazioni associate ai nuovi media e ai social network; l’automazione dei processi produttivi e logistici.  E’ stato messo anche in evidenza come attualmente vi sia una carenza di disponibilità di tecnici altamente specializzati nonostante tale tipo di formazione, per lo sviluppo di figure professionali intermedie, sia stata potenziata attraverso l’ istruzione tecnica superiore,  come canale alternativo all’università,  ed in  sinergia con il mondo delle imprese.

La seconda questione sulla quale è stata posta l’attenzione ha riguardato l’importante passo avanti fatto per avvicinarci agli altri sistemi europei come la Germania, con l’introduzione nella riforma sulla Buona Scuola dell’alternanza scuola-lavoro obbligatoria. A questo proposito è stato messo in evidenza come un cambiamento del genere porti a riconoscere  al lavoro ed, in particolare, all’impresa il loro ruolo educativo. Inoltre è stato sottolineato come alla base del minor tasso di disoccupazione giovanile della Germania (7%) rispetto al nostro Paese (42%) non vi siano solo ragioni legate al contesto economico, ma anche al sistema scolastico e al suo differente grado di dipendenza dallo studio teorico.

Il Sole 24Ore, novembre 2015